invia/condividi stampa feed rss

festa del 25 aprile

20/04/2020

Sabato 25 aprile è la festa della Liberazione.

 Il 25 Aprile di 75 anni fa terminava la Guerra di Liberazione che i partigiani, gli antifascisti  e gli alleati hanno combattuto per liberare l’Italia dalla barbarie del fascismo e del nazismo riportando nel nostro paese la democrazia, la libertà, l’ uguaglianza e la giustizia.

Da quella lotta, combattuta da uomini e donne, operai e intellettuali, contadini e studenti di diversa fede politica e religiosa nacquero la Repubblica e la nostra Costituzione.

Quelle morti, hanno dato all’Italia libertà e democrazia, hanno garantito a tutti una partecipazione libera alla vita sociale e politica del nostro paese e quindi non dobbiamo perdere la memoria del giorno della Liberazione.    

Quest’anno non possiamo festeggiare tutti insieme, dobbiamo restare in casa.

Sabato 25 aprile andrò, con pochissime persone (Don Andrea, un volontario della Protezione Civile, un Alpino, un Fante), al Monumento ai Caduti per deporre una corona a ricordo di chi diede la vita per rendere l’Italia un paese libero.

Partiremo alle 11.00 dal Comune.

In questo 25 aprile abbracceremo idealmente le tante famiglie di chi è stato vittima di questo nuovo e diverso nemico.

Esponiamo tutti la bandiera tricolore.

Buon 25 aprile a tutti.

 

Il vostro Sindaco

Gianmario